Contenuto principale

Messaggio di avviso

ArTELIER formativo per docenti

" Sul filo dell’ arte "

ArTELIER =ATTACCHI CREATIVI d’ARTE

Alfabetizzazione iconica individuale e collettiva

Docente relatore: ins. Lorenza Ongari

 Sul Filo Dellarte

SE ASCOLTO DIMENTICO, SE VEDO RICORDO, SE FACCIO CAPISCO”

“Attacchi creativi d’arte ” nasce dall’esigenza di educare i bambini al mondo dell’arte, così da poter meglio mettere in risalto, in loro, attraverso l’osservazione delle opere d’arte, le sensazioni visive e le emozioni che provano, l’entusiasmo che proveranno nel metter mano a tutti quei materiali che permetteranno loro di riprodurre e rappresentare opere d’arte. Effettuare quindi esperienze didattiche “artistiche” sarà sicuramente un modo creativo di collaborazione e di grande esperienza personale che accompagnerà i bambini a poco a poco ad affinare le loro capacità artistiche, rendendoli consapevoli del loro saper fare.

La finalità principale è quella di riconoscere una prospettiva educativa e formativa che favorisca un’efficace e solida interazione tra apprendimento formale e apprendimento non formale ed informale

Su queste basi si propone un appuntamento atelieristico con l’obiettivo di fornire ai docenti strumenti pratici e teorici per provare in prima persona le molteplici possibilità educative offerte dall’approccio ad opere d’arte e albi illustrati di grandi artisti, per calarsi nei loro panni, scoprire i canoni espressivi e provare a re-inventarli con soluzioni, tecniche e materiali alternativi idonei.

ArTELIER, dove le opere d’arte e albi illustrati diventano uno strumento attraverso il quale si scoprono regole, si cercano nuove soluzioni, si percepiscono le proprie potenzialità.

Dove si farà INNOVAZIONE DIDATTICA per "rivoluzionare" l’organizzazione della didattica, del tempo, dello spazio, del fare scuola con le nuove tecniche collaborative di Tullet Hervé, integrate da Lorenza Ongari per giungere attraverso l’alfabetizzazione iconica a realizzare “riproduzioni personalizzate” di opere d’arte

Dopo una breve introduzione volta a creare il clima adatto in sintonia con gli obiettivi dell’incontro, ci si immergerà in veri e propri Attacchi creativi di arte - immagine - scrittura immergendosi in quei quadri e albi illustrati d’artista che non hanno parole da leggere, ma narrano storie che, raccontano di emozioni, colori, punti, linee, geometrie, forme e….. .

PRESUPPOSTI TEORICI DEGLI ATELIER PARTECIPATI

LA FORMAZIONE DOCENTI PER:

•          superare lo stereotipo educativo

•          potenziare il pensiero divergente nei bambini

•          avvicinare all’arte e ai diversi stili rappresentativi

•          favorire la formazione del senso estetico nei bambini                            

                             ATTRAVERSO UNA SPERIMENTAZIONE OPERATIVA

L’obiettivo è quello di GUARDARE, ASCOLTARE, IMMAGINARE, RACCONTARE

l’arte per poterla “trasmettere” ai bambini.

Arte e Immagine: obiettivi specifici

Esprimersi e comunicare

Osservare e leggere le immagini

Comprendere e apprezzare le opere d’arte e gli albi illustrati

Ambiti specifici:

Dall’analisi alla produzione creativa.

Le nuove indicazioni ministeriali richiamano alla regolare lettura delle opere d’arte per dare spazio all’acquisizione di una sensibilità estetica basata su una varietà di aspetti semantici alla portata dei sensi e della sensibilità degli alunni.

Per una esperienza nei linguaggi non verbali basati sull’interazione fra i vari ambiti

Cognitivo

Sensoriale percettivo

Motorio

Sonoro

Visivo

Ambiti trasversali

Arte e immagine è trasversale a tutte le discipline

Tipologie verifiche finali:

Verifiche da effettuate mediante la somministrazione di prove sia orali sia scritte in ogni disciplina.

La tipologia delle prove scritte sarà individuata sulla base della situazione della classe così come riportato nelle singole programmazioni disciplinari.

Programma

Date: 20 e 21 ottobre 2018 (Tot. 15 ore frontali . E’ prevista la certificazione di ulteriori 5 per lettura materiali, e 5 per attività di disseminazione nel proprio Istituto)

Giorno 20 ottobre

Orario Attività
8.00 Registrazione
8.30/10,45 Lezione Introduttiva
10,45/11.00 Intervallo
11,00/12,30 Laboratori d’arte
12,30/14,00 Pausa pranzo
14,00/15,30 Lezione frontale con attività pratiche
15,30/15,45 Intervallo
15,45/17,00 Laboratori d’arte
17,00/17,30 Chiusura dei lavori e feedback

Giorno 21 ottobre

Orario Attività
8.00 Registrazione
8.30/10,45 Lezione Introduttiva
10,45/11.00 Intervallo
11,00/12,30 Laboratori d’arte e musica
12,30/14,00 Pausa pranzo
14,00/15,30 Lezione frontale con attività pratiche
15,30/15,45 Intervallo
15,45/17,00 Laboratori d’arte e musica
17,00/17,30 Chiusura dei lavori e feedback

Nelle attività formative di domenica, 21 ottobre, si sperimenteranno percorsi per scoprire analogie percettive fra arte, albi illustrati, linguaggio visivo, musica, ritmo della composizione e ritmo musicale.
L’obiettivo sarà: suscitare interesse attivo per l’ascolto e l’osservazione, l’analisi critica, la verbalizzazione di emozioni, punti di vista e concetti per cogliere aspetti significativi e correlazioni tra opere d’arte e albi illustrati ( tra Tullet Hervé e Alexander Calder )

Per cercare la magia del segno, le emozioni, le suggestioni, la sonorità, il movimento e la danza si ascolteranno dei brani di Michael Nyman e di Robot Boys per arrivare a sperimentare come la musica possa suscitare emozioni da riversare attraverso il segno grafico su un foglio di carta dopo averli riprodotti con il corpo.

Modalità di pagamento Il pagamento va effettuato direttamente al docente relatore Lorenza Ongari emettendo il buono docente: ESERCIZIO FISICO - MOSTRE – EVENTI CULTURALI – BIGLIETTO

Costo + contributo materiali corso 20 ottobre

€ 125 * pagabile con Bonus carta docente, esercizio fisico - evento culturale di formazione – biglietto

oppure € 125 con bonifico bancario. IBAN : IT43P0760105138292785192791

o ricarica Carta poste pay 5333171021928946

Costo + contributo materiali corso 21 ottobre

€ 125 * pagabile con Bonus carta docente, esercizio fisico - evento culturale di formazione – biglietto

oppure € 125 con bonifico bancario. IBAN : IT43P0760105138292785192791

o ricarica Carta poste pay 5333171021928946

PROCEDIMENTO per l’iscrizione in piattaforma Sofia

Una volta effettuata l’iscrizione e generato il BUONO DOCENTE la docente partecipante, dovrà inviarlo a info @progettoinfanzia.net mail della segreteria della signora Lorenza Ongari per la validazione sulla piattaforma Miur. A seguire la docente riceverà conferma iscrizione insieme alla richiesta del codice fiscale per l’emissione delle quietanze.

Minimo 30 partecipanti max 40

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Programma progetto formativo Atelier Creativi.pdf)Programma progetto formativo Atelier Creativi.pdf491 kB778