Contenuto principale

Messaggio di avviso

Le funzioni strumentali al POF sono rappresentate da docenti di riferimento per aree specifiche di intervento considerate strategiche per la vita dell’istituto; i docenti incaricati sono funzionali al POF, sono cioè risorse per la realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, e, per la propria area di intervento, svolgono attività di coordinamento, gestione e sviluppo. La normativa di riferimento è rappresentata dal CCNL 2002-05.

Art.30 CCNL 2002-05

(legittimazione delle funzioni strumentali)

FUNZIONI STRUMENTALI AL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA

Per la realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, la risorsa fondamentale è costituita dal patrimonio professionale dei docenti, da valorizzare per la realizzazione e la gestione del piano dell'offerta formativa dell'istituto e per la realizzazione di progetti formativi d'intesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola…

segue art. 30

…Le funzioni strumentali sono Identificate con delibera del collegio dei Docenti in coerenza con il piano dell'offerta formativa che, contestualmente ne definisce criteri di attribuzione numero e destinatari. Le stesse non possono comportare esoneri totali dall'insegnamento e i relativi compensi sono definiti dalla contrattazione d'istituto.


Il Collegio dei Docenti dell’Istituto Comprensivo, a norma dell'art. 30 "Funzioni strumentali al piano dell'offerta formativa", del CCNL 2002-05, ha individuato per l’anno scolastico 2014/2015 ... aree di lavoro per FUNZIONI STRUMENTALI al POF.


Area 1a: Gestione del Piano dell’Offerta Formativa: Centonze Maria

Area 1b: Coordinamento della progettazione curricolare: Pinca Lucia- Melli Anna Maria- Manis Ada

Area 1c: valutazione dell’attività del piano: Tramacere Emma

Area 1d: coordinamento dei rapporti tra la scuola e le famiglie: De Matteis Antonella

Area 2d : Coordinamento dell’utilizzo delle nuove tecnologie: Polito Antonio

Area 3b:Coordinamento e gestione delle attività di orientamento: De Donno Rossella

Area 3b: Coordinamento e gestione delle attività di continuità: Miccoli Annagrazia

AREA 3c: coordinamento delle attività di compensazione, integrazione e recupero-Benessere” a scuola: De Vita Aurora

AREA 3c: coordinamento delle attività di compensazione, integrazione e recupero Inclusione: Papa Grazia

 


Aree di lavoro, competenze e ruoli sono indicati nella descrizione dell'organizzazione di istituto visionabile al seguente link: vai al documento


L'assegnazione delle funzioni strumentali alle rispettive aree e la designazione degli incarichi è stata approvata dal Collegio dei Docenti in seguito a richieste individuali e volontarie del personale docente.